18 ottobre 2011

"Filmando a Figuralia": festival di cortometraggi per giovani videomaker

"Filmando a Figuralia": festival di cortometraggi per giovani videomaker

La crisi, nelle sue varie forme e accezioni, è il tema a cui si ispira la prima edizione di "Filmando a Figuralia", il festival di cortometraggi che sfida la creatività e la visionarietà dei giovani videomaker.
Il concorso è organizzato da Arci Bologna e Circuito 051 (il network dei circoli giovanili Arci della provincia di Bologna), con il contributo della regione Emilia Romagna, e si rivolge ai videomaker, in erba o più esperti, dai 14 ai 35 anni.

Gli autori potranno utilizzare ogni forma d'espressione per raccontare la propria idea di "crisi", dal reportage allo spot, dalle interviste al corto di finzione.
Le opere dovranno avere una durata minima di 3 minuti e una massima di dieci minuti
(titoli inclusi) e ogni partecipante potrà presentare massimo tre video, anche già
proiettati in altri concorsi.

La partecipazione è gratuita ed è richiesta l'iscrizione all'Arci. Le opere, insieme alla scheda di partecipazione, dovranno essere consegnate (tramite posta o a mano), entro sabato 19 novembre 2011, all'indirizzo:
Arci Comitato territoriale di Bologna
via della Beverara, 6
40131 - Bologna

I vincitori saranno decretati da una giuria composta da rappresentanti dell’associazione Arci, dei Circoli aderenti al Circuito 051, delle Istituzioni coinvolte e da esperti del settore. Al parere della giuria di esperti si sommerà il voto dei partecipanti alle serate di selezione che verranno organizzate nei Circoli del Circuito 051.

Al primo, al secondo e al terzo classificato del concorso andranno in premio buoni per
l’acquisto di strumentazioni tecniche per la ripresa e il montaggio del valore rispettivamente di 500,00, 300,00 e 200,00 Euro. Il video vincitore verrà proiettato, inoltre, all’interno della 18° edizione di “Visioni italiane”, concorso nazionale per corto e mediometraggi (22-26 febbraio 2012, Cinema Lumière,Bologna). Sono previste menzioni speciali ad opere di particolare valore estetico e sociale.

Clicca qui per scaricare il bando (ogni partecipante deve firmare il bando e inviarlo insieme agli altri allegati) .

Scarica la scheda di partecipazione e il modulo autorizzazione dati personali.

Per saperne di più:
circuito051@gmail.com

Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori