trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


10 dicembre 2020 | Conferenze e dibattiti

Welcome Project: confronto on-line sulla situazione dei migranti in Italia e nel Mediterraneo

Welcome Project: confronto on-line sulla situazione dei migranti in Italia e nel Mediterraneo

Durante l'emergenza sanitaria le migrazioni non si sono interrotte.
Anzi, le condizioni dei migranti sono diventate ancora più difficili. Per questo  Hic Sunt Leones Football Antirazzista e Uisp Emilia-Romagna vogliono riportare al centro del dibattito pubblico la condizione dei migranti in Italia e nel Mediterraneo.

Il confronto si focalizzerà, attraverso i contributi degli ospiti, sulle seguenti tematiche:
 
1. Aggiornamento sulle attività di Search And Rescue (SAR) nel Mediterraneo.
Ospite: Mario Pozzan, Mediterranea Saving Humans - Ya Basta! Bologna
 
2. La situazione sulla rotta balcanica e la governance durante l'emergenza sanitaria. 
Ospite: Gaetano De Monte, giornalista del Domani
 
3. Analisi delle ripercussioni dell'emergenza sanitaria sulla popolazione migrante e modifiche i decreti sicurezza (decreto legge 113/2018)
Ospite: Filippo Miraglia, responsabile nazionale Immigrazione Arci
 
4. Limitazioni alla libertà dei migranti dentro la pandemia.
Ospite: Francesca Cancellato Studio Legale Gamberini
 
5. Ruolo dell'associazionismo e del Terzo Settore e conclusioni.
Ospite: Carlo Balestri, vicepresidente Uisp Emilia-Romagna e responsabile nazionale Intercultura Uisp
 
Coordinano:
Roberto Terra, responsabile politiche Intercultura Uisp Emilia-Romagna
Francesco Scarso, Hic Sunt Leones Football Antirazzista
 
L'appuntamento rientra nel novero di iniziative legate a Welcome Project, progetto della Uisp Emilia-Romagna per l'inclusione attraverso lo sport, vincitore del Bando per la Pace della Regione Emilia-Romagna. L'incontro avrà una durata di circa 1 ora e mezza, in diretta sulla pagina Facebook Uisp Emilia-Romagna.

Per info e per seguire la diretta facebook:

FB:Evento
FB:Uisp Emilia-Romagna
 
Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori