trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


Dal 28 al 29 luglio 2020 | Festival

Lugocontemporanea: torna il festival di musica, poesia, videoart, teatro e soundart

Lugocontemporanea: torna il festival di musica, poesia, videoart, teatro e soundart

L'Associazione Culturale Lugocontemporanea è lieta di presentare il programma della 16° Edizione del Festival LUGOCONTEMPORANEA 2020. 

Gli spettacoli, tutti a ingresso gratuito, si terranno il 28 e 29 Luglio al Pavaglione di Lugo di Romagna (RA). 
 
 
Martedì 28 luglio
h. 21:00 [presentazione]
FINO IN FONDO - Il diritto a vivere e morire
Introduzione del Dottor FRANCESCO TERRASI
Dirigente Medico Casa di Cura Villafranca di Trento
h. 21:30 [musica]
ANTONELLO SALIS / SIMONE ZANCHINI
h. 22:30 [videoproiezione + dibattito]
ROMEO CASTELLUCCI / SANDRO CAPPELLETTO
.
Mercoledì 29 luglio
h. 21:00 [presentazione]
L'UMANITÀ IN VIAGGIO
Introduzione della Dottoressa ILARIA DALL'OLIO
Associazione Italiana Giovani per UNESCO
h. 21:30 [musica]
JOHN DE LEO Grande Abarasse Orchestra
h. 22:30 [musica]
PEPPE BARRA
.
ESPOSIZIONE ARTISTICA [fotografia]
da VENERDÌ 24 LUGLIO a GIOVEDÌ 30 LUGLIO
SALA BARACCA | Rocca Estense
dalle h. 20:00 alle 23:30
STEFANO QUESTORIO
"DEATH IS NOT THE END"
.
LUGOCONTEMPORANEA è un Festival organizzato dall'omonima Associazione in collaborazione con con Ravenna Festival, Arci Bologna, Caffè Letterario di Lugo, Combo Jazz Club, Area Sismica, Associazione Italiana Giovani per l'UNESCO
Con il Patrocinio di Regione Emilia-Romagna e Comune di Lugo. 
Media Partner Radio3 Rai
 
Direzione artistica: John De Leo, Monia Mosconi, Franco Ranieri. 
 
Illustrazione Andrea Serio
Grafica Elisa Caldana photography
 
Collaboratori
Veronica Nigro, Silvia Colangeli, Stefano Brugnara, Giovanna Disabato, Gerardo Ricci, Massimo Gavelli, Piero Ballardini, Ariele Monti, Fabio Ravaglia
 
Per info:
FB Lugocontemporanea
Sito www.lugocontemporanea.it
 
Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori