trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


26 maggio 2020 | Cinema e Video

Io Resto In Sala: la programmazione on line del Cinema Lumière

Io Resto In Sala: la programmazione on line del Cinema Lumière

Il Cinema Lumière della Cineteca di Bologna riparte online grazie al progetto #iorestoinsala (che vede la Cineteca coinvolta anche in qualità di distributore, rendendo i propri classici restaurati disponibili anche per le altre sale italiane) già da martedì 26 maggio, con un primo programma settimanale di 12 proiezioni quotidiane, suddivise in 2 sale virtuali che rappresentano, nel tipo di programmazione e nel numero di posti disponibili, le sale Scorsese e Mastroianni, che ben conoscono i nostri spettatori. 

Una sala sarà quindi dedicata ai film nuovi, prime visioni o uscite interrotte con l’improvvisa chiusura dei cinema, mentre l’altra sala rispecchierà la programmazione da “cineclub” che la caratterizza da sempre: in questa prima settimana si avvicenderanno un programma dedicato a Bologna, che comprende anche Bologna 900 il film realizzato da Giorgio Diritti per il nono centenario della nascita del Comune di Bologna, i restauri dei capolavori del muto di Charlie Chaplin e Buster Keaton, i classici di Agnès Varda, somma autrice del cinema francese scomparsa lo scorso anno e grande amica della Cineteca di Bologna, la cui distribuzione nelle sale italiane era prevista proprio agli inizi di marzo. Vedremo anche l’ultimo film di Agnès Varda, Varda by Agnès, inedito in Italia. E poi i film da riscoprire delle cinematografie “altre”, quelle che Martin Scorsese raccoglie grazie al suo World Cinema Project, e che la Cineteca restaura al laboratorio L’Immagine Ritrovata. Ma, sempre in questa prima settimana, nell’ottica di quella stretta collaborazione tra esercenti e distributori che è alla base del progetto #iorestoinsala, avremo anche alcuni titoli coreani e giapponesi (del maestro Ozu). 

Alcuni dei titoli ed eventi in programma: "Manyla in the Claws of Light" di Lino Brocka; Paolo Mereghetti intervisterà i fratelli D’Innocenzo, prima della proiezione del film del momento, "Favolacce" con Elio Germano; "Il Paradiso probabilmente" di Elia Suleiman; "The Forgotten Front. La Resistenza a Bologna", documentario di Paolo Soglia e Lorenzo K. Stanzani; "The 50 Years Argument", doc di Martin Scorsese; Lorenzo Mattotti presenterà "La famosa invasione degli orsi in Sicilia"; Cristina Comencini presenterà il suo ultimo film "Tornare".

Tutta la programmazione è disponibile in dettaglio QUI.

Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori