trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


12 marzo 2020 | Politiche e diritti

Emergenza Coronavirus: fermare subito gli sfratti a Bologna

Emergenza Coronavirus: fermare subito gli sfratti a Bologna

Il coronavirus sta mettendo a dura prova la capacità del nostro sistema sanitario nazionale ed è oggetto di grande preoccupazione di tanti cittadini.

Diversi sono stati i provvedimenti urgenti emanati dal Governo e dalle istituzioni per fare fronte a questa emergenza che purtroppo sta mettendo in grande difficoltà anche l’economia del paese. Tante sono infatti le persone che stanno perdendo il proprio lavoro o che a causa l’emergenza incontrano una enorme difficoltà ad arrivare alla fine del mese.

In questo frangente ci associamo ai sindacati degli inquilini per chiedere al Governo del totale blocco degli sfratti in tutto il paese e ai Prefetti la sospensione dell’utilizzo della forza pubblica. Ogni giorno in Italia vengono emessi ben 153 nuovi sfratti per morosità ad opera degli ufficiali giudiziari successiva a sentenze già definitive.

La questione della casa a Bologna e nel nostro paese è una questione sociale gigantesca e inaffrontata ma quantomeno, in queste settimane assai delicate, serve farsi carico con interventi immediati che evitino che le persone più povere finiscano per strada e quindi facendo aumentare il rischio contagio.

Le tante misure attuate dal Governo, fino ad ora, non prevedono nessun tipo di sospensione delle esecuzioni di sfratto da parte degli ufficiali giudiziari. Nel frattempo però, in alcune città italiane tra cui Milano, Firenze e Mantova, le prefetture hanno disposto lo stop all'utilizzo della forza pubblica. Crediamo che una tale scelta di buonsenso sia necessaria anche a Bologna, dove nonostante il calo degli sfratti negli ultimi anni, si verifica in media più di uno sfratto al giorno all'interno del territorio comunale, e quasi tre sfratti al giorno se si considera l'intera Città Metropolitana.

Ci rivolgiamo quindi ai rappresentanti politici cittadini affinché venga presa una posizione chiara rispetto al problema, in maniera da ottenere quanto prima dalla Prefettura lo stop immediato agli sfratti, così da poter impiegare la forza pubblica per le misure necessarie per affrontare al meglio l’emergenza sanitaria in corso.


ADESIONI
Comitato Pensare Urbano
Unione degli Inquilini Bologna
Arci Bologna
Circolo Arci RitmoLento
Link Bologna - Studenti Indipendenti
Rigenerazione NO Speculazione
Làbas
Co-housing PORTO 15
Casa del Popolo Venti Pietre
Planimetrie Culturali
Gli Asini
Coalizione Civica Bologna

Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori