trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


24 novembre 2019 | Musica

Donne in Musica presenta Musae Ensamble

Donne in Musica presenta Musae Ensamble

 24 NOVEMBRE, ore 17 - 18.30 | Museo Internazionale della Musica di Bologna

 
Donne in Musica: le grandi compositrici nella storia della musica.
 
Concerto del "Musæ Ensemble": Laura Bianco, Alessia Dall'Asta, Margherita Sussarellu, Chiara Tenan  in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
 
Il progetto "Donne in Musica" nasce dall'idea di un gruppo di musicisti, appartenenti alla formazione strumentale da camera, che hanno condotto uno studio storico e musicologico volto alla riscoperta e all'esecuzione di partiture di tutte le epoche storiche composte da donne, estendendo poi il progetto a tutti gli ambiti della società nel tema comune delle difficoltà storiche incontrate dalle donne nell'emergere in talune arti e professioni tipicamente maschili.
In seno al progetto “Donne in Musica” si assisterà all'esordio del “Musæ Ensemble”, inserito nella rassegna concertistica “Novecento | ultimamusica” del Museo Internazionale della Musica di Bologna e anteprima del Festival “La violenza illustrata” (XIV edizione). Sono numerose le associazioni coinvolte in questo evento che si terrà il 24 novembre presso il Museo Internazionale della Musica di Bologna, con il patrocinio del Comune di Bologna e della Regione Emilia Romagna:
Circolo Sardi Bologna e FASI,  Unione Donne in Italia, sede di Bologna, Casa delle Donne per non subire violenza onlus – Bologna, Donne per Nasrin, Donne in Nero, Amnesty International, Arci Bologna.
 
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Prenota il tuo posto a questo link.
è possibile prenotare i biglietti fino alle ore 12 del giorno dell'evento (salvo esaurimento anticipato dei posti).
La prenotazione è valida fino a 15 minuti prima dell’inizio dell’evento, oltre i quali i biglietti non ritirati saranno rimessi in vendita.
 
Per maggiori info:
Evento FB
Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori