trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


Dal 7 al 27 novembre 2017 | Crowdfunding

Connessioni al Parco, Piazza Portazza e Monumento alla felicità urbana: tre progetti Arci per il bilancio partecipativo

Connessioni al Parco, Piazza Portazza e Monumento alla felicità urbana: tre progetti Arci per il bilancio partecipativo
Ieri si è aperta la prima consultazione online della storia del Comune di Bologna: è il Bilancio Partecipativo 2017, che permette a tutti i maggiori di 16 anni che studiano, lavorano o svolgono volontariato a Bologna, di collaborare attivamente alla vita della città votando uno dei progetti proposti.
Due i progetti presentati dai Circoli Arci:

CONNESSIONI AL PARCO
Il Circolo Arci Guernelli, insieme ad Arci Bologna e Il Grinta ASD, ha partecipato all'iniziativa con il progetto Connessioni al Parco - Attrezzature sportive e wifi per l'aggregazione
L'obiettivo del progetto è quello di migliorare la vivibilità del giardino Parker Lennon, attraverso una maggiore accessibilità e praticabilità degli spazi per i giovani e le famiglie. Promuovere l'accesso a internet fra i cittadini e contemporaneamente incentivare la comunicazione e socializzazione tra i fruitori del parco. Coinvolgere i giovani in progetti educativi di espressione artistica. Promuovere percorsi sportivi che abbiano al centro l'inclusione e la lotta alle discriminazioni. Il tutto grazie a nuove attrezzature come tavoli e panchine, alla realizzazione di percorsi pedonali, a vari interventi di manutenzione. A beneficiare di questi vantaggi saranno tutti i residenti della zona con particolare attenzione verso bambini, preadolescenti e adolescenti.
Clicca QUI per votare o per avere maggiori informazioni.
 
PIAZZA PORTAZZA
UNO SPAZIO PUBBLICO PER LA SOCIALIZZAZIONE E LA CONDIVISIONE IN VIA PIEVE DI CADORE
La proposta prevede la creazione di una ‘Piazza’ in via Pieve di Cadore attraverso la delimitazione di area pedonale con fioriere, arredi e/o spazio verde; risistemazione della pavimentazione esistente al fine di identificare un'area pedonale; inserimento di panchine e altre forme di sedute, compreso ombreggiamento. La proposta intende creare un ‘Giardino’, attraverso la risistemazione del verde. Elemento simbolo dell’intervento diventa l’entrata della piazza: nuovo fulcro tra zona verde e area pedonale, caratterizzata da un’opera di street art o da installazioni temporanee.
Clicca QUI per votare e per avere maggiori informazioni.

NARRAZIONI E MONUMENTO ALLA FELICITA' URBANA
Il progetto prevede la creazione di un'area polifunzionale per iniziative di arte performativa e per narrazioni, dotata di una colonnina (quadro) per energia elettrica e di monumento a forma simbolica di pedana che racconti le memorie del luogo. In questo modo si intende realizzare una struttura che funga da monumento, uno spazio pubblico per ulteriori narrazioni e rappresentazioni: teatro, danza o semplice cornice per godere del paesaggio verde del giardino Lunetta Gamberini.
Clicca QUI per votare e per avere maggiori informazioni.
 
 
C'è tempo fino al 27 novembre per votare i progetti.
E' possibile votare anche all'URP di Piazza Maggiore e negli URP dei Quartieri negli orari indicati QUI.
 
Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori