trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


Dal 21 al 31 ottobre 2018 | Fumetto e Illustrazione

Confinimmaginari: il Premio Farben per illustratori e fumettisti | Scadenza 31 otttobre

Confinimmaginari: il Premio Farben per illustratori e fumettisti | Scadenza 31 otttobre

Arci bologna presenta la quinta edizione del Premio Nazionale Farben 2018 Confinimmaginari, dedicato alla promozione e alla valorizzazione dei linguaggi dell’illustrazione e del fumetto. 

TEMA

Arci Bologna, in collaborazione con Associazione Hamelin, ArciSolidarietà Bologna e Circolo Arci La Staffa, dedica la quinta edizione del Premio FARBEN ai “Confinimmaginari”, alla rappresentazione visiva di spazi fisici, reali e non, attraverso i linguaggi dell’illustrazione e del fumetto. 
 
Il confine è una linea, una delimitazione del dentro e fuori, una curva immateriale che serve a marcare una distinzione. Il confine è quindi anche un disegno, uno spazio di immaginazione del mondo che ha sempre trovato una sua espressione nella cartografia e nella geografia.
Il concorso Farben “Confinimmaginari” chiede ai concorrenti di confrontarsi con due possibilità di immaginazione del mondo: in uno i concorrenti devono fare i conti con una realtà distopica dove non c’è mai stata la deriva dei continenti; nell’altro si richiede la rappresentazione visiva delle definizioni del termine “confine” data da autori illustri.
 
Il Premio FARBEN si suddivide in due categorie: fumetto e illustrazione. 
 
Categoria Fumetto
 
Premessa narrativa:
Siamo nel 2018, nel presente, ma su un pianeta Terra in cui la deriva dei continenti non è mai avvenuta. C’è tuttora la Pangea, un unico grande continente circondato dalla Panthalassa, il gigantesco oceano.
Domande che sorgono spontanee:
Come si è evoluta l’umanità? C’è un’unica grande popolazione o i terrestri si sono comunque suddivisi in nazioni? Si sono sviluppate lingue e culture diverse, o c’è una sorta di “panlingua” e “pancultura”? C’è un’unica etnia, o l’essere umano si è evoluto in forme differenti? Ci sono confini interni? Le persone migrano comunque? Verso dove? L’essere tutti più facilmente a contatto ci ha reso più tolleranti o al contrario ha esacerbato i conflitti e sottolineato le differenze?
Date queste premesse, vi chiediamo di realizzare una storia breve, massimo 4 tavole, in cui esplorare questa terra alternativa. Non è necessario introdurre la situazione globale del pianeta (se non ciò che giustifica la propria storia ed è necessario a contestualizzarla), quanto approfondire una delle sopraccitate domande (o altre che possano venirvi in mente attenendovi alla premessa) attraverso un singolo episodio, positivo o negativo che sia.
 
Categoria Illustrazione 
 
Interpreta, attraverso un racconto visivo che si può svolgere in un massimo di 3 tavole, una delle seguenti citazioni:
 
"Confine è, letteralmente, cum-finis, ciò che mi separa e nel contempo ciò che mi unisce, che ho in comune con l’altro."
(Stefano Allievi)
 
"Confine. In geografia politica, linea immaginaria tra due nazioni, che separa i diritti immaginari dell'una dai diritti immaginari dell'altra."
(Ambrose Bierce)
 
"La carta geografica, insomma, anche se statica, presuppone un’idea narrativa, è concepita in funzione d’un itinerario, è un’Odissea."
(Italo Calvino)
 
Il premio è aperto a disegnatori emergenti o professionisti italiani o residenti in Italia, dai 14 ai 35 anni. Sono ammessi anche soggetti collettivi. I partecipanti alla categoria Fumetto possono inviare un racconto visivo composto da un minimo di 2 a un massimo di 4 tavole. i partecipanti alla categoria Illustrazione possono inviare un racconto visivo di minimo 2 e massimo 3 tavole. 
 
Scadenza: 31 ottobre 2018. 
La partecipazione è gratuita. 
 
GIURIA
I vincitori saranno selezionati da una giuria di qualità i cui nomi saranno comunicati a partire dal mese di settembre sui canali di comunicazione di Arci Bologna. 
 
 
La mostra delle opere finaliste e la premiazione si svolgerà a novembre 2018.
 
I premi saranno così suddivisi:
 
Premio Farben - Primo classificato (Categoria Fumetto)
Premio di euro 300,00 (trecento/00) al netto delle trattenute
 
Premio Farben - Sconfini - Primo Classificato (Categoria Illustrazione)
Premio di euro 300,00 (trecento/00) al netto delle trattenute
(Il premio Farben Sconfini è sostenuto con il contributo di ArciSolidarietà Bologna.)
 
Premio Farben - Secondo classificato (Categoria Fumetto)
Premio di euro 100,00 (cento/00) in buoni per l’acquisto di materiale da disegno

Premio Farben - Secondo classificato (Categoria Illustrazione)
Premio di euro 100,00 (cento/00) in buoni per l’acquisto di materiale da disegno
 
Premio Farben – Hamelin 
L’organizzazione - in base alle disponibilità e all’effettiva attivazione di workshop di illustrazione e fumetto durante il Festival Bilbolbul - si riserva la possibilità di prevedere un ulteriore Premio che consiste nella partecipazione gratuita ai workshop organizzati dall’Associazione Hamelin durante il Bilbolbul. Il programma dei workshop, non appena disponibile, sarà pubblicato sul sito www.bilbolbul.net. 
Le opere finaliste saranno inoltre pubblicate su tutti i canali della rete Arci e saranno esposte in occasione della prossima edizione di Bilbolbul (novembre 2018). Saranno valutate altre esposizioni o eventi dove promuovere i risultati del premio.
 
Scarica QUI il bando. Iscriviti ON LINE
 
Se invece vuoi iscriverti via mail (farben@arcibologna.it) scarica QUI l'Allegato A (in caso di minori di 18 anni il modulo dovrà essere firmato da un genitore o da chi ne fa le veci). 
 
Il premio è realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto Polimero promosso da Arci Emilia-Romagna e con la sponsorizzazione di L’Artistica (Articoli per belle arti - Materiali per restauro - Colori - Vernici).
 
L'illustrazione di Farben 2018 è di Giuseppe Scrivo. 
 
Per ulteriori informazioni: 
www.arcibologna.it 
farben@arcibologna.it 
tel 051/521939
Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori