trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


Dal 29 settembre al 9 ottobre 2017 | Cultura e Spettacolo

Cineteca: 'Bologna fotografata' e 'Che Guevara, 50 anni dopo'

Cineteca: 'Bologna fotografata' e 'Che Guevara, 50 anni dopo'

E' stata prorogata fino al 7 gennaio 2018 la mostra "Bologna fotografata - Tre secoli di sguardi" nel Sottopasso di Piazza Re Enzo.
Una mostra che racconta a bolognesi (e non bolognesi) la storia di una città, dei suoi abitanti, dei loro volti e dei loro cambiamenti attraverso gli sguardi dei fotografi. Centinaia di fotografie per attraversare le vicende storiche di Bologna e comporre un ritratto capace di attraversare – come recita il sottotitolo della mostra – Tre secoli di sguardi: l’Ottocento, tutto il Novecento, e il nuovo millennio.

E' prevista una riduzione sul biglietto per i soci Arci. 
Per maggiori informazioni: Bologna fotografata.

Dal 7 al 9 ottobre Cineteca organizza la rassegna "Che Guevara, 50 anni dopo".
A cinquant’anni dalla morte, Cineteca di Bologna ricorda Ernesto Che Guevara con un ospite d’eccezione, Gianni Minà, che per anni si è dedicato alla ricerca e all’indagine storica attorno al guerrillero heroico, come lo ha definito Alberto Korda nel celebre scatto che lo ha reso un’icona. Minà ha messo a disposizione i materiali che ha filmato, nel corso del tempo, attraverso viaggi, testimonianze e analisi, e che restituiscono profondità alla querida presencia, appiattita su troppi poster, di uno dei protagonisti indiscussi della storia moderna. 
Tutti gli appuntamenti sono alla presenza di Gianni Minà. 

Ingresso alla singola proiezione: 3 euro. Abbonamento valido per tutta la rassegna: 9 euro.
Per maggiori informazioni: Che Guevara, 50 anni dopo.

Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori