trova un evento

Cosa ti interessa?

Dove

Quando?


Dal 16 al 30 settembre 2021 | Cultura e Spettacolo

About Stories: tre giovedì con fotografi, scrittori, illustratori e visual artist bolognesi a Porta Pratello

About Stories: tre giovedì con fotografi, scrittori, illustratori e visual artist bolognesi a Porta Pratello

About Stories è la rassegna di eventi organizzata da About Bologna (magazine online e associazione di promozione sociale) e Porta Pratello (spazio e progetto di cultura e solidarietà€ nato da Arci Bologna, Caritas Bologna e Cooperativa Idee In Movimento) in programma giovedì 16 settembre, giovedì 23 settembre, giovedì 30 settembre dalle 19 a Porta Pratello (via Pietralata, 58), all’interno di Porta Pratello Summer Ground.

Tre giovedì insieme a creativi, fotografi, registi, illustratori, attori, dj, scrittori, videomaker tutti bolognesi che hanno guardato indietro solo per prendere la rincorsa e ora ci raccontano la loro storia attraverso parole, immagini, video, musica, videoart, live digital painting. Un universo di ispirazioni per immaginare cambiamenti, svolte, percorsi possibili.

Ospiti speciali, da Roma: Luca Vecchi dei The Pills e il regista Marco Castaldi

Ingresso libero e gratuito. A seguito dei protocolli di prevenzione del Covid-19 gli accessi saranno regolamentati.

 

Ogni giovedì dalle 19:

Apertura bar, musica e pizzata di autofinanziamento in collaborazione con la Pizzeria del Barazzo

Sarà visibile per tre settimane, a partire da giovedì 16 settembre a Porta Pratello, la mostrafotografica con gli scatti su Bologna realizzata dalla fotografa Laura Bessega.

Nelle serate del 23 e 30 settembre sarà presente anche un bookshop in collaborazione con Libreria Trame. 

Si potrà trovare anche la t-shirt in edizione limitata realizzata dal giovane brand bolognese KOSMOS

 

IL PROGRAMMA:

GIOVEDÌ 16 SETTEMBRE:

ore 20

Talk: “Cinema, fotografia e visual art: tre artiste a confronto”.

Un dialogo con tre artiste bolognesi per scoprire aneddoti, il dietro le quinte del loro lavoro, da dove sono partite e come si sono affermate nei loro rispettivi campi, spesso a prevalenza maschile.

Francesca Sara Cauli, fotografa per Sentireascoltare / rumore / Rockit / Beaches brew Festival / MiAmi Festival. Si occupa di reportage di musica dal vivo, ritratti e backstage. Segue la scena rock internazionale, in particolare l'ambiente indipendente ed underground. In collaborazione con Gallery 16, nel 2019 ha creato la mostra personale "She Rocks –  Musiciste dal vivo al di là del genere, incentrata sul tema delle molteplici identità iconografiche e musicali delle musiciste della sua generazione;

Margherita Ferri, regista e sceneggiatrice. Regista, tra gli altri, di due puntate della serie originale Netflix “Zero” e nel 2021 inizia una collaborazione come regista con Amazon Video. Il suo film “Zen sul ghiaccio sottile” è stato prodotto dalla Biennale di Venezia e da Articolture e presentato alla 75° Mostra del Cinema di Venezia.

Serena Zaniboni, performer, cantautrice e visual artist con oltre 15 anni di attività concertistica e di performance. Si è esibita nei maggiori club, teatri, festival in Italia e all'estero. Nel 2018 costituisce il Brand “Ze Hop”, progetto musicale e multimediale multi collaborazione che si avvale della partecipazione di musicisti della scena Jazz e Pop nazionale ed internazionale. 

ore 21.30

videoart e live digital painting + session Dj live

Serena Zaniboni, trasportata dalla musica, disegna live utilizzando l’iPad come tela per creare scenografie e installazioni di videoart, fondendo visual e live painting. Opere d’arte di luce e colore. La performance è accompagnata dal dj set di Onokai

GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE

ore 19

Talk con i The Crius, un progetto bolognese di produzioni video per il web. Attraverso l’ironia spediscono messaggi con più o meno spessore in modo semplice e divertente come fa la Disney con i cartoni animati: diverte i piccoli, insegna ai grandi.

Ottimo per una pausa cultural-demenziale in un web che esplode di contenuti fast e fini a se stessi. Proiezione di alcuni corti.

 

ore 21.30

Show “Come nasce una storia | dall’idea, al libro, al film”.

Lo scrittore Massimo Vitali racconta come è nato il romanzo “Se son rose” e come è diventato un film: “Nel bagno delle donne” di Marco Castaldi e co-prodotto da Rai Cinema, coinvolgendo il pubblico. Ospite speciale, il protagonista del film: Luca Vecchi (The Pills), scrittore di racconti brevi, soggetti, sceneggiature e programmi televisivi. Presente anche il regista Marco Castaldi.

 

Sarà presente anche un bookshop, a cura di Libreria Trame, dove si potrà acquistare il romanzo di Vitali “Se son rose” (Pickwick)

 Prima dello show, alle 19, si potrà vedere il film “Nel bagno delle donne” al Cinema Europa (via Pietralata, 55), a pochi metri da Porta Pratello.

 

GIOVEDÌ 30 SETTEMBRE

Dalle 19.30

Show #NarrandoBO, la prima serata di spettacolo dal vivo interamente dedicata a Bologna che raccoglie diversi artisti: attori-autori, drammaturghi, musicisti, grafici/fumettisti, fotografi, videomaker. 

Spettacolo di Leonardo Bianconi, Leo Merati e Giulia Quadrelli, che riuniranno su uno stesso palco linguaggi diversi tra loro: dalla poesia alla stand- up comedy, dal teatro di narrazione alla musica, dalle performances alle videoinstallazioni.

 Gli attori di #NarrandoBO intervisteranno anche un ospite speciale: Cristina Portolano, illustratrice e fumettista 

Cristina Portolano è autrice di "Quasi signorina" (Topipittori, 2016) "Non so chi sei"(Rizzoli Lizard, 2017) e" Io sono mare"(Canicola, 2018) e "Francis Bacon la violenza di una rosa" (Centauria, 2019). Ha pubblicato disegni e illustrazioni su entrambi i volumi “Storie della buonanotte per bambine ribelli” (Good Night Stories for Rebel Girls) e altre illustrazioni e fumetti per Feltrinelli comics, Loescher, Il Messaggero, Linus, Edizioni EL, ARTribune, Il Sole 24 ORE, LaLettura del Corriere della Sera, solo per citarne alcuni. Collabora con il portale FREEDA e Internazionale Kids. Insegna illustrazione allo IAAD di Bologna.

 Ore 21

Dj Set di Green Everywhere 

Porta Pratello Summer Ground è organizzata da Arci Bologna, Caritas Bologna e Coop. Idee in movimento all’interno di Bologna Estate.

Ti invitiamo a postare commenti attinenti all'argomento. La redazione si riserva il diritto di cancellare ogni commento ritenuto offensivo o inutile.
Tutti i campi sono obbligatori